COME DIVENTARE
UNO DI NOI!

Il soccorritore volontario non è un super-eroe,
ma è una persona come tutte noi, dotata di grande forza di spirito,
serietà e voglia di impegnarsi per fare la differenza!

ESSERE UN VOLONTARIO!

Cosa significa per noi

Questa tipologia di volontariato è aperta a tutte le persone che, tra i 18 e i 70 anni, sentono il desiderio di dedicare parte del loro tempo all’attività di soccorso. Si tratta di un’attività intensa quanto bella, impegnativa quanto gratificante, a volte dura, ma dal valore incommensurabile. Il soccorritore volontario è una persona dall’animo altruista e nobile, pronta a mettersi in gioco, anche in situazioni difficili, per il bene del prossimo e della comunità.

Essere soccorritore significa anche avere un punto di vista nuovo sulla realtà che ci circonda e sulle persone attorno a noi. Il nostro mondo è complesso, e proprio per questo è ancora più importante che ci siano persone disposte a fare del bene in modo spontaneo e gratuito.

Requisiti per diventare un volontario

Per diventare soccorritore volontario bisogna frequentare un corso di 120 ore, a cui si aggiungono 60 ore di servizio in affiancamento in ambulanza. Solo superando la valutazione di fine corso si è a tutti gli effetti soccorritori.

Nessun lavoro preclude l’attività di volontariato in ambito emergenza-urgenza. Per gli studenti di infermieristica e medicina, questo percorso è propedeutico alla futura professione.

Contattaci per maggiori informazioni

Compila il form oppure ci puoi trovare presso i nostri uffici in via B. Buozzi, 17 - Voghiera (FERRARA).
E-mail: voghierasoccorso@gmail.com
Telefono: 0532 818104
Cellulare: 340 8040250